Tiziano Ferro: “La musica e la fede mi hanno guarito dalla depressione”

194

Anche i grandi della musica soffrono di depressione. E anche tra di loro c’è chi guarisce in maniera spontanea, senza farmaci, e in maniera definitiva. Uno di questi è il grande Tiziano Ferro. Il cantautore laziale, confessa di essere stato in preda alla depressione e di esserne uscito grazie alla Fede in Dio e alla musica. Qui di seguito riporto un articoletto tratto da http://mag.sky.it/musica/2017/11/06/tiziano-ferro-guarito-dalla-depressione.html  in cui si racconta la storia a lieto fine di Tiziano . E’ molto importante divulgare questo messaggio. Chi soffre di depressione si trova in un labirinto ed è convinto che non ci sia modo di uscirne. Messaggi come questo possono avere l’esplosivo effetto di rialzare la testa e riaccendere la speranza. Per questo mi sento di divulgarli. Il  messaggio è chiaro: guarire dalla depressione si può! Il Tiziano nazionale lo sa bene.

 

Articolo tratto da http://mag.sky.it/musica/2017/11/06/tiziano-ferro-guarito-dalla-depressione.html.

In una lunga intervista, Tiziano Ferro racconta di essersi salvato dalla depressione grazie alla musica. Alla base di questa condizione, l’eccessiva mania di perfezionismo del cantautore, che parla di un vero e proprio miracolo operato dalla musica.
«Se non fosse stato per questo mestiere chissà come e dove sarei finito. Sicuramente sarei andato verso il peggio». Sono parole di Tiziano Ferro che, in una lunga intervista al Corriere della Sera, confessa di essere stato salvato dalla musica dal pericolo di depressione.

La musica ha fatto dei miracoli

Il cantautore dice che il suo essere perfezionista lo stava portando verso la misantropia e, quindi, verso la depressione ma, grazie alla musica, è riuscito ad uscirne: «Senza le mie canzoni non sarei nessuno», aggiunge Tiziano. E il cantante non dimentica di dovere tutto alla propria passione e ai fan, che meritano la sincerità, anche riguardo a temi così personali e intimi. Ferro sa bene che le sue parole sono ascoltate da tanti giovani che potrebbero trovarsi nella sua situazione e, proprio per questo, ha deciso di mettersi a nudo e raccontare il percorso che l’ha portato a superare i momenti bui: «Voglio dar voce a tutti quelli che non hanno il coraggio di farlo. Ho scelto di parlarne per far sentire meno sole le persone che soffrono». Tiziano dice di essere riuscito a venir fuori dalla depressione anche grazie al suo rapporto con la fede: «Quello che non riesco a fare lo consegno a Dio. Mi capita spesso di svegliarmi la mattina e di chiedergli di guidare le mie scelte. Sono stato fortunato perché ho sempre incontrato preti e insegnanti di religione che esaltavano l’importanza della misericordia facendomi apparire Dio non come un giudice severo e inflessibile, ma come un’entità con la quale dialogare serenamente». Questa non è la prima volta che il cantante di Latina confessa i suoi problemi con la depressione, già qualche anno fa Tiziano ne parlava apertamente.

SHARE
Consulente in Naturopatia e Consulente Scientifico del Comportamento Alimentare ex art. 2222 e segg. c.c.