Tartufini Raw al ca(r)cao e al cocco

271

Ricetta dolce velocissima e semplicissima: questi tartufini ti conquisteranno e stupiranno i tuoi ospiti, soprattutto quando scopriranno che sono interamente crudi, che li hai preparati solo con frutta secca e disidratata e non contengono zuccheri raffinati!

Ingredienti:

  • ½ tazza di albicocche secche;
  • ½ tazza di datteroni Medjoul;
  • 1 tazza di fichi secchi;
  • ¾ di tazza di anacardi;
  • polvere di carrubba;
  • cocco rapè.

Attrezzatura necessaria:

  • mixer.

Preparazione:

Mettere in ammollo un paio d’ore le albicocche, i datteroni, i fichi e gli anacardi.

La ricetta si può eseguire tranquillamente anche senza l’ammollo, anche se è consigliabile. Con la reidratazione, infatti, gli ingredienti diventano più morbidi e più facilmente lavorabili, oltre ad essere più digeribili. L’acqua, infatti, rende più agevole il processo digestivo degli zuccheri. Inoltre, contribuisce ad abbassare il livello di acido fitico presente negli anacardi.

Una volta scolati e strizzati gli ingredienti in ammollo, riporli nel mixer, aggiungere un cucchiaio di polvere di carrubba e un cucchiaio di cocco rapè, ed azionare il mixer. In qualche secondo, otterremo un impasto piuttosto gommoso. A questo punto possiamo creare delle piccole palline utilizzando tutto l’impasto, arrotolandole sui palmi delle mani. Ora dividiamo il totale delle palline in due gruppi. Un gruppo si “tufferà” e rotolerà sul cocco rapè, l’altro sulla polvere di carrubba. Mettere quindi un po’ di cocco rapè in un piatto e un po’ di polvere di carrubba sull’altro e fare rotolare le palline nei rispettivi piattini, ottenendo due effetti cromatici e di gusto differenti.

Si possono già consumare così come sono ma è consigliabile riporli nel frigo qualche ora per farli ottenere una consistenza maggiore.

N.B: consiglio di utilizzare un mixer o frullatore molto potente. Ottimo il Vitamix ma anche un vecchio tritacarne convertito alle ricette vegan può andar bene, io mi ci trovo benissimo!

Che dire… non ci resta che assaggiare! Buona merenda!

SHARE
Consulente in Naturopatia e Consulente Scientifico del Comportamento Alimentare ex art. 2222 e segg. c.c.