La merenda dei campioni

137

Con le temperature che si alzano il nostro organismo ha sempre più voglia di cibi freschi. Frutta di stagione non ce n’è molta in questo periodo. Il freddo dell’inverno è finito da poco e alcuni giorni di clima più mite non sono certo sufficienti agli alberi da frutto per mettere le gemme, i fiori e il frutto. Per la frutta nostrana dovremmo aspettare almeno un mesetto abbondante, con le prime ciliegie e le prime albicocche, mentre come primizia, aprile ci porta le fragole. Cominciano ad apparire sui banchi dei negozi biologici anche i primi frutti di bosco, provenienti, però dalla Spagna. Non disdegnerei, tuttavia, in questa stagione, un frutto che proviene dalla penisola iberica. In fondo, abbiamo mangiato arance e pompelmi siciliani per tutto l’inverno, e non sono propriamente a km 0, specie per chi abita nel Nord Italia o Nord Europa. E non sarà poi la fine del mondo assaggiare queste delizie che provengono dal Paese del Sol, come direbbe Claudio Villa. In fondo la Spagna con il suo Sud (in particolare l’Andalusia) e le Isole Canarie, rappresenta quell’Europa esotica di cui forse abbiamo bisogno, nei momenti dell’anno in cui i nostri ortaggi e i nostri frutti locali sono ancora in “gestazione”.


Ma veniamo all’argomento di oggi: una sana merenda (o colazione), a base di vitamine e freschezza. Gli ingredienti sono solo due: i lamponi (ma vanno benissimo le fragole o i mirtilli) e lo yogurt (va benissimo anche quello di soya). Da provare sicuramente lamponi e yogurt greco che, grazie alla sua percentuale grassa dovuta alla panna, rende questa sempice ricetta una vera e propria prelibatezza. Ovviamente, si può aggiungere un dolcificante (meglio se naturale come lo sciroppo d’agave, il miele o la stevia) o della cannella o, ancora, del cacao a piacimento. Una merenda che ci permetterà di fare il pieno di vitamine e di sali minerali. I lamponi, infatti, sono una miniera di elementi nutritivi. In particolare, questi i minerali: magnesio, sodio, fosforo, potassio, magnesio, zinco, ferro, selenio, manganese, rame e calcio. Buona la presenza di vitamine e nello specifico troviamo: vitamina A, vitamine B1, B2, B3, B5, B5, B7, vitamina C, vitamina E, K e J. Contengono luteina e zeaxantina, beta-carotene e alfa-carotene.


Dello yogurt, è superfluo decantare i suoi benefici. E’ un cibo fermentato, argomento di questo precedente post.

Che dire, non ci resta che augurarti buona merenda!

“>Fonte:
https://www.mr-loto.it/lamponi.html