Come sono guarito improvvisamente da una psoriasi alla mano

100

Questo breve post per raccontarvi in velocità della mia esperienza con una forma di psoriasi che aveva interessato la mia mano negli ultimi mesi.
Da ottobre dello scorso anno, si era formata una piccola screpolatura nel palmo della mano, in due punti, all’inizio piuttosto circoscritti, poi sempre più grandi. Inizialmente pensavo ad una screpolatura dovuta al fatto che per lavoro quotidianamente impugnavo un coltello per diverse ore al giorno (lavoravo nel reparto ortofrutta di un negozio di alimenti bio). Pensavo che questo fosse dovuto al continuo sfregare l’attrezzo nel palmo della mano. In principio avevo anche pensato che fosse dovuto al fatto che, dopo diversi anni, avevo reintrodotto nella mia alimentazione i latticini e avevo ripreso a bere della birra.
Tre mesi fa circa, ho cambiato lavoro ma, niente, la psoriasi persisteva sebbene ora non avessi più a che fare con quel benedetto coltello!


Il disagio non era così grande. Al di là di qualche momento di prurito e del fatto estetico, la psoriasi non mi creava particolari problemi. Tuttavia, in quel periodo mi sono osservato profondamente e ho cominciato a capire che quello sfogo della pelle era, in realtà, dovuto allo stress che stavo vivendo. Si sa, quando si lavora, non si è mai pienamente tranquilli e in ogni caso, ognuno di noi, ha delle dinamiche da “guarire”, dinamiche che, lavorando, vengono fuori palesemente e dalle quali è difficile sottrarsi, se non impossibile, dato che un contratto ci obbliga a presentarci sul luogo di lavoro, giorno dopo giorno senza possibilità di tregua. Ebbene credo che anche per me sia successa una cosa del genere.
Proseguendo il resoconto: dopo esser stato per motivi di lavoro fuori città per 10 giorni, giorni in cui l’infiammazione cutanea persisteva, mi sono ritrovato a casa, in seguito alla mia decisione di rassegnare le dimissioni da quella mansione, per prendere un po’ di tempo per valutare di cosa fare nel mio futuro. Ebbene, come per “miracolo” la mia psoriasi è sparita immediatamente. Sarà per il sole che ho preso in questi giorni in cui mi sono recato al mare in vacanza, vuoi per il venir meno dello stress lavorativo, il risultato è sorprendente. Da notare che non ho usato, creme, né lozioni, né ho apportato modifiche al mio stile alimentare.


Attribuirei la remissione spontanea della psoriasi al fatto di aver deciso di riposare il corpo e lo spirito prendendomi una pausa per me, immergendomi (ma non esageratamente) nella natura e rilassandomi non poco.
Da notare che già da piccolo ero stato interessato da una forma di psoriasi ai gomiti che, dopo mesi di trattamento con creme e lievito di birra, se n’è andata spontaneamente, probabilmente in seguito al superamento di qualche situazione sgradevole e difficilmente sopportabile dal punto di vista emozionale. Non ricordo, ero piccolo, ma è probabile che sia andata così.